fbpx
 

Cosa Vedere di Meraviglioso a Rescaldina

 

Adesso è arrivato il momento di vedere più da vicino i luoghi da visitare e i monumenti più importanti di questa graziosa cittadina della provincia di Milano.

Iniziamo il nostro tour dall’affascinante Chiesa Parrocchiale dei Santi Bernardo e Giuseppe, composta da tre navate e realizzata nei primi del Novecento avvalendosi di una serie di mattoncini di colore rosso che conferiscono un tocco di originalità all’intera struttura.

La facciata della chiesa risalta agli occhi per una parte centrale affiancata da due ali, ognuna con una porta sovrastata da un ornamentale rosone di colore bianco. Di grande impatto anche il campanile accanto, dotato di un imponente orologio sulla sua sommità.

La porta di ingresso principale della Chiesa dei Santi Bernardo e Giuseppe presenta una serie di colonnine ioniche, mentre le entrate laterali sono sovrastate da caratteristiche cupola raffiguranti dei Santi.

Altro edificio sacro assolutamente da vedere è la Chiesa di Santa Maria Assunta, un antico complesso dalla storia particolare.

Infatti nel corso dei secoli la Chiesa è stata al centro di feroci controversie tra frazioni e parrocchie limitrofe e ottenne la denominazione di parrocchia solo nel 1570, ufficialmente riconosciuta però nel 1608 da un decreto arcivescovile.

Durante gli anni ha subito molti restauri mantenendo però il suo aspetto originario a forma triangolare con campanile a fianco.

Un altro luogo di assoluto interesse è la Chiesa della Madonna della Neve, che ospita un suggestivo Santuario nelle vicinanze di Ravello, uno dei quartieri più popolosi della cittadina.

Un complesso di recente costruzione, inaugurata nel 1958 su progetto dell’architetto Vico Magistretti, che però rappresenta un ideale luogo spirituale per tutti i fedeli che si vogliono raccogliere in preghiera, come si evince chiaramente dalla caratteristica e colorata vetrata ovale portata a termine da Ennio Morlotti, famoso pittore contemporaneo.

L’interno della Chiesa conserva un bellissimo Crocifisso risalente al Quattrocento e proveniente dalla vicina Chiesa di San Macario a Samarate.

E per finire ti consigliamo il relax e l’allegria del Parco Avventura, una vera e propria oasi immersa nella natura, particolarmente indicata per far divertire i bambini e tutti gli amanti dell’aria aperta.

All’interno di questa zona protetta puoi misurare la tua tenuta atletica in una serie di percorsi ricreativi tra gli alberi da affrontare tenendo conto di ponti, salite e passerelle che rendono un po’ più impegnativo il tragitto.

I Percorsi Avventura sono di tre tipi: Pitone, Anaconda e Mamba. Il primo è indicato per i più piccoli, il secondo è adatto a ragazzi e adulti, mentre il terzo è riservato alle persone con un allenamento costante.

Tutti questi percorsi sono stati realizzati in totale sicurezza, l’unica cosa da ricordare è di portarsi dietro un tipo di calzatura con la suola in gomma.

Il Parco Avventura di Rescaldina è proprio quello che ci vuole per rilassarsi dopo una settimana stressante, una soluzione perfetta per grandi e piccini.

Il luogo dista solo 100 metri dalla Stazione Ferrovie Nord di Rescaldina (con un treno ogni mezz’ora), oltre a essere facilmente raggiungibile in macchina prendendo l’autostrada A6 MI-VA o l’autostrada A9 MI-CO.

Se poi vuoi soggiornare in un magnifico hotel vicino Rescaldina ti consigliamo di prenotare al MO.OM Hotel, il nostro albergo 4 stelle con ristorante, parcheggio coperto gratuito, SPA, sale conferenze, suite e suite a tema.

Posted: 21 Novembre 2017

 
Rescaldina |
 
 
 
Iscrizione newsletter
 
 
 
  subscribe